Hair coloring #2 / Il pump color – MURRI FRANCESCO

Hair coloring #2 / Il pump color

Hai già sentito parlare di pump color ? Scopri con noi la nuova tecnica che dà ai capelli un effetto di luce naturale e valorizza ogni sfumatura di colore. 

Lo sappiamo: molto spesso quando leggi il nome di una nuova tecnica di colorazione per i capelli fai fatica a cogliere le differenze con le altre. No, non è colpa tua, è che all’apparenza sembrano tutte uguali, ma in realtà ciascuna di esse permette di ottenere degli effetti molto precisi.

Un tempo si chiamavano genericamente mèches o colpi di sole, termini onnicomprensivi adatti per ogni occasione. Ora invece il dizionario delle colorazioni è diventato fittissimo, visto che non solo la gamma delle nuance ma anche quella delle tecniche per realizzarle si arricchiscono ad ogni stagione.

Fra le novità dell’ultimo periodo che abbiamo scelto di adottare anche nell’Hair Studio Lisa e Franco Murri c’è il pump color. Questa tecnica dona ai capelli un effetto di luce naturale e valorizza ogni sfumatura. Funziona così: ottenuta una base di capelli piuttosto chiara, si applica il colore stendendolo con le dita e massaggiandolo sulle ciocche, con un’intensità proporzionale alla profondità della sfumatura che si vuole ottenere. Si lavora col colore sui capelli come se si stesse dipingendo una tela: il risultato è una gradazione di sfumature più ricca, senza stacchi netti fra chiaro e scuro. Le nuance utilizzate si armonizzano fra loro e il colore finale appare più rotondo e avvolgente e si integra al meglio con l’incarnato.

Ecco qualcuna delle applicazioni del pump color che abbiamo realizzato nell’ultima settimana, sui toni del rame, del miele e del nocciola.

Vuoi saperne di più? Vieni a trovarci nel nostro Hair Studio!